Saranno 4 giornate super intense quelle da sabato 22 a martedì 25 aprile qui a Misano Adriatico, non solo per i giorni di festa tradizionale, ma soprattutto perché ci tufferemo tutti nei favolosi anni 40, 50, 60, 70 e 80 grazie a HAPPY DAYS, il festival del Vintage. Un vero e proprio rewind ad anni d’oro dal punto di vista musicale, le cui note fanno ancora scatenare e ballare sia chi ha vissuto in prima persona quegli anni sia i giovanissimi.

Piazza della Repubblica ospiterà sul suo palco diversi artisti pronti a farci divertire ed emozionare e ci terranno compagnia per tutti i giorni anche mercatini a tema vintage e cibi tipici.

Happy Days festival Vintage

 

Ma entriamo nel vivo del programma.

Si parte sabato 22  con il dj set di Matteo Mattioli e si inaugurerà l’inizio della manifestazione anche con i vari stand di collezionismo ed artigianato vintage che coloreranno tutto V.le della Repubblica. La piazza avrà come protagonista invece lo Street Food; si potranno infatti assaggiare specialità locali e non, che ci accompagneranno per tutta  la durata  del festival.

Domenica 23 riflettori puntati invece sui balli country con i ‘Black Devil Country Dance’, scuola di ballo di Morciano. Si potranno prendere anche lezioni gratuite e sbizzarrirsi in questo genere musicale divertente ed appassionante.La sera spazio alla ‘West River Band’ che ci farà scatenare con i migliori brani americani degli anni 60, 70 e 80. Non vediamo l’ora!!

Lunedì 24 ancora un pomeriggio in compagnia di Matteo Mattioli e poi scenderanno i pista i ‘KARTA KARBONE’, live band che ci inonderà di musica funky, disco/rock degli anni 70 e 80.

Martedì 25 nessun cedimento alle gambe, armatevi di tanta energia perché vi aspetta una giornata ancora piena di sorprese e risate. Il pomeriggio vedrà sul palco il famoso Dj Charlie Rock, presentatore televisivo e radiofonico nonché maestro di ballo. Ne vedremo delle belle..In serata gran finale con gli STRIKE! La famosissima band farà tappa a Misano, dopo un tour europeo e prima di rientrare in Sicilia,  per un “Be Vintage” party anni 40, 50, 60; ci faranno scatenare a suon di Swing, Rock ‘n Roll, Rockabilly e Country.

Insomma..noi ci saremo e non abbiamo dubbi sull’outfit per questo ponte di festa: scarpe comode per tutti!!!! 🙂 🙂

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva